Dolci/ Impasti lievitati/ Ricetta/ Ricette con le uova

Nuvola di Como…quasi un panettone!

Questa è la Nuvola di Como, io l’ho scoperta in un gruppo Facebook che frequento e me ne sono innamorata, il suo aspetto da panettone ma la consistenza da pandoro mi ha letteralmente conquistata,

Qui di seguito riporto la ricetta come l’autrice  l’ha realizzata, io ho solo seguito le sue indicazioni , se volete trovate tutto  QUI

Ingredienti per  1 nuvola di como:

1° impasto:

  • gr. 245 Farina di forza con un W 360
  • gr.105 li.co.li.
  • 72gr. zucchero semolato
  • 78gr. tuorli
  • 84gr. burro di ottima qualità
  • 87ml. acqua

2° impasto:

  • gr.174 farina w 360
  • 96gr. zucchero semolato
  • 84gr. burro
  • 78gr. tuorli
  • 10gr. miele
  •  3,5gr. malto
  • 3.5gr. sale
  • semi di una bacca di vaniglia
  • 30gr. pasta di arancio

Sospensioni:

  • gr.175 marmellata di albicocca

Impasto finale gr.1150 c.a. + le sospensioni.

Procedimento:

Prima di procedere alla realizzazione di un grande lievitato bisogna avere un lievito naturale molto in forza sia esso il licoli o pasta madre, quindi bisogna procedere ad un rinfresco giornaliero nei giorni prededenti e a 3 rinfreschi nel giorno in cui si decide d’Impastare.

Per prima cosa preparare tutti gli ingredienti a portata di mano e iniziare:

preparare.gli.ingredienti.per.la.colomba

  1. Sciogliere lo zucchero nell’acqua e inserirlo nella planetaria insieme alla farina, impastare a bassa velocità fino a raggiungere un impasto molto tenace.
  2. Aggiungere il lievito e portare ad incordatura.
  3. Aggiungere i tuorli a filo in piccole dosi fino a completo assorbimento.
  4. Ad impasto incordato inserire il burro freddo in 2 o 3 volte.
  5. impasto.incordato
  6. Preparare un contenitore con le pareti dritte abbastanza grande da contenere la massa che dovrà triplicare.
  7. Mettere a lievitare a 26 gradi per circa 10/12 ore
  8. impasto.a.lievitare
  9. Al triplico della massa sgonfiare e fare un passaggio in frigo di 30 minuti.
  10. Procediamo al secondo impasto aggiungendo la farina e il malto al primo fino ad avere un impasto incordato.
  11. Aggiungere 1/3 di tuorli ed incordare.
  12. Aggiungere lo zucchero in più riprese, sale e tuorli a piccole dosi  e procedere ad ogni inserimento solo dopo che il precedente è stato assorbito.
  13. Ad impasto incordato aggiungere il burro freddo in 2/3 volte.
  14. Rimettere l’impasto perfettamente incordato nel contenitore e far riposare 30 minuti a 25gradi.
  15. Lasciare altri 30 munuti a temperatura ambiente quindi procedere alla pezzatura.
  16. Pirlare (arrotondare) l’impasto e posizionare nei pirottini per la lievitazione.
  17. impasto.nei.pirottini
  18. Far lievitare a 26 gradi fino a che la nuvola di como non raggiunge 2 cm. dal bordo
  19. lievitazione.nuvole.di.como
  20. Fare un taglio a croce sulla superfice , inserire la marmellata di albicocca e cospargere con abbondante zu chero a velo.
  21. inserire.la.marmellata
  22. Cuocere in forno a 165°  fino a che non raggiunge i 94° al cuore.
  23. cuocere.in.forno
  24. Sfornare, infilzare con dei ferri da calza e far raddreddare sottosopra.
  25. far.raffreddare.sottosopra

Eccola qui la nuvola, morbida e soffice proprio come si addice alle nuvole.

nuvola.di.como.2

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Share via
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Send this to a friend