Ricetta

Naked cake, come farla velocemente!

Naked cake, ovvero la torta nuda….in questo articolo vi spiego come farla in brevissimo tempo.

 

naked-cake-crema-mascarpone-e.fragoline

In questa torta non c’è bisogno di fare le rifiniture esterne, infatti il suo nome dice già tutto. Non bisogna nemmeno essere tanto bravi con le decorazioni…basta una buona crema e della frutta e  l’effetto scenografico è assicurato.

Ame piace tanto la crema al mascarpone, buonissima e veloce da fare…ma voi potete optare per le creme che vi piacciono di più… per esempio una crema al limone senza uova 😉

Allora concentriamoci in quella che sarà la base e la crema e cominciamo a preparare la torta nuda:

Ingredienti per la base della naked cake:

  • gr.280 di farina 00
  • gr.270 zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito
  • mezzo cucchiaino di sale
  • n.2 uova a temperatura ambiente
  • ml.75 di olio di semi
  • ml.250 latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia ( io ho il mio fatto in casa )

Ingredienti per la crema al mascarpone:

  • gr.400 mascarpone
  • ml.400 panna fresca da montare
  • gr.180 zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Bagna:

  • ml. 150 di acqua
  • gr. 150 zucchero semolato

Frutta a piacere per decorare.

 

Procedimento:

  1. Preparare e pesare tutti gli ingredienti. In una ciotola setacciare la farina e il lievito, aggiungere il sale. In un altra ciotola montare le uova con lo zucchero, poi unire l’olio e il latte. Incorporare lentamente la farina con il lievito. Versare in una teglia rotonda da 26cm. di diametro, imburrata e infarinata, e cuoce a 180gradi per circa 40 minuti. Fare la prova dello stuzzicadenti per controllare che sia cotta. Far raffreddare completamente.
  2. Adesso prepariamo la crema al mascarpone: in una ciotola versare la panna con la metà della zucchero a velo e montare. In un altra ciotola montare il mascarpone con l’altra metà di zucchero a velo e l’estratto di vaniglia. Unire le due creme e riempiere una sac a poche.
  3. Per lo sciroppo di zucchero: far riscaldare l’acqua, sciogliere lo zucchero e far raffreddare. Unire a piacere rum o limoncello se volete una bagna alcoolica.
  4. Tagliare la base in due o tre strati, secondo l’altezza che volete dare alla vostra naked cake. Bagnare adeguatamente con lo sciroppo e con l’aiuto della sac a poche fare dei ciuffi sul bordo della torta. Ricoprire con la crema anche la parte centrale e cospargere con la frutta.
  5. Adagiare un altro strato di torta e ripetere l’operazione del punto precedente.
  6. Mettete la frutta cercando di creare un bella composizione armoniosa e la vostra torta sarà bella da vedere e buona da mangiare 😉 !!!
  7. naked-cake-crema-mascarpone-e.fragolle

 

Io l’ho preparata per un compleanno dell’ultimo minuto….. fatela e se volete mandatemi la foto della vostra torta, sarò ben felice di metterla sulla mia pagina fb

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Coscia di coniglio e cavolini di Bruxelles cotti a bassa temperatura

Send this to a friend