Ricetta

Mini pavlova alle fragole – ricetta fresca e golosa

Era da tanto che volevo fare le mini pavlova alle fragole ma chissa perchè rimandavo sempre.

Poi l’altro giorno aprendo il frigo, ho visto gli albumi avanzati dalla colomba pasquale di Renato Bosco e mi sono finalmente decisa.

Inoltre guardando bene in frigo c’erano pure la panna fresca e in bel cestino di fragole…tutto insomma mi diceva: fai la pavlova….fai la pavlova! E va bene mi son detta …mini pavlova alle fragole sia 😆 😆

mini.pavlova.alle.fragole

La storia della pavlova è molto romantica quanto triste.  L’ipotesi più accreditata vuole che questo dolce sia stato stato creato nel 1926 dallo chef di un hotel a Wellington, in Nuova Zelanda, e così chiamato in onore della ballerina Anna Pavlova. Lo chef, del quale non si conosce il nome, sarebbe rimasto talmente colpito dalla bellezza di Anna, da perdere la testa. Fu cosi che 5 anni dopo, alla notizia della morte della sua amata, decise di creare un dolce a lei dedicato, fragile bianco e leggero come solo lei sapeva essere quando danzava.

E la pavlova alle fragole è proprio cosi: dolce e fragile meringa bianca, con un ripieno di panna e una macchia di colore rosso.

E’ un dolce molto scenografico e raffinato, che farà fare un figurone a tutti quelli che decideranno di portarlo sulle loro tavole.

Io ho deciso di fare delle mini pavlove alle fragole per ogni commensale 😉

Ricetta mini pavlove alle fragole:

  • 100gr. albumi (meglio se vecchi di qualche giorno)
  • 100gr. zucchero semolato
  • 100gr. zucchero a velo
  • 250ml. panna fresca da montare
  • 25gr. zucchero a velo
  • 1 cestino di fragole
  • 1 cucchiaio zucchero semolato

Procedimento:

  1. Per prima cosa lavare le fragole, tagliarle a pezzetti e cospargerle con un cucchiaio di zucchero semolato. Mettere a riposare in frigo, dopo un po rilasceranno il loro gustoso succo.fragole
  2. Lavare per bene la ciotola e le fruste con cui andremo a montare gli albumi, una passata con aceto non potrà fargli che bene. Usare albumi a temperatura ambiente.
  3. Mescolare insieme i 2 tipi di zucchero e poi dividere esattamente a metà. ingredienti.meringhe
  4. Cominciare a far montare gli albumi, quando avranno fatto la schiuma aggiungere la prima parte di zucchero. Continuare finche non si sarà formata una bella massa montata.
  5. Spegnere la planetaria o il frullino e aggiungere con la spatola la seconda parte di zucchero. Incorporare con un movimento dal basso verso l’altro per non far smontare il composto. meringa.montata
  6. Riempire una sac a poche con la bochetta e stella e formare dei piccoli cerchi sulla carta forno. io ho fatto pure delle piccole merinchette 😉nido.di.meringa
  7. Impostare il forno a 105 – 110° e cuocere le meringhe per 1 ora. Far raffreddare completamente prima di toccarle. meringhe.cotte
  8. Nel frattempo montare la panna con il 10% di zucchero a velo (es. 250ml di panna-25gr.di zucchero a velo)panna.montata
  9. Riempire l’interno delle mini pavlove con la panna montata e decorare con le fragole precedentemente preparate. Irrorare con il succo e servire.pavlova.alle.fragole

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Creme/ Dolci/ Torte di frutta

Mini pavlova alle fragole – ricetta fresca e golosa

Era da tanto che volevo fare le mini pavlova alle fragole ma chissa perchè rimandavo sempre.

Poi l’altro giorno aprendo il frigo, ho visto gli albumi avanzati dalla colomba pasquale di Renato Bosco e mi sono finalmente decisa.

Inoltre guardando bene in frigo c’erano pure la panna fresca e in bel cestino di fragole…tutto insomma mi diceva: fai la pavlova….fai la pavlova! E va bene mi son detta …mini pavlova alle fragole sia 😆 😆

mini.pavlova.alle.fragole

La storia della pavlova è molto romantica quanto triste.  L’ipotesi più accreditata vuole che questo dolce sia stato stato creato nel 1926 dallo chef di un hotel a Wellington, in Nuova Zelanda, e così chiamato in onore della ballerina Anna Pavlova. Lo chef, del quale non si conosce il nome, sarebbe rimasto talmente colpito dalla bellezza di Anna, da perdere la testa. Fu cosi che 5 anni dopo, alla notizia della morte della sua amata, decise di creare un dolce a lei dedicato, fragile bianco e leggero come solo lei sapeva essere quando danzava.

E la pavlova alle fragole è proprio cosi: dolce e fragile meringa bianca, con un ripieno di panna e una macchia di colore rosso.

E’ un dolce molto scenografico e raffinato, che farà fare un figurone a tutti quelli che decideranno di portarlo sulle loro tavole.

Io ho deciso di fare delle mini pavlove alle fragole per ogni commensale 😉

Ricetta mini pavlove alle fragole:

  • 100gr. albumi (meglio se vecchi di qualche giorno)
  • 100gr. zucchero semolato
  • 100gr. zucchero a velo
  • 250ml. panna fresca da montare
  • 25gr. zucchero a velo
  • 1 cestino di fragole
  • 1 cucchiaio zucchero semolato

Procedimento:

  1. Per prima cosa lavare le fragole, tagliarle a pezzetti e cospargerle con un cucchiaio di zucchero semolato. Mettere a riposare in frigo, dopo un po rilasceranno il loro gustoso succo.fragole
  2. Lavare per bene la ciotola e le fruste con cui andremo a montare gli albumi, una passata con aceto non potrà fargli che bene. Usare albumi a temperatura ambiente.
  3. Mescolare insieme i 2 tipi di zucchero e poi dividere esattamente a metà. ingredienti.meringhe
  4. Cominciare a far montare gli albumi, quando avranno fatto la schiuma aggiungere la prima parte di zucchero. Continuare finche non si sarà formata una bella massa montata.
  5. Spegnere la planetaria o il frullino e aggiungere con la spatola la seconda parte di zucchero. Incorporare con un movimento dal basso verso l’altro per non far smontare il composto. meringa.montata
  6. Riempire una sac a poche con la bochetta e stella e formare dei piccoli cerchi sulla carta forno. io ho fatto pure delle piccole merinchette 😉nido.di.meringa
  7. Impostare il forno a 105 – 110° e cuocere le meringhe per 1 ora. Far raffreddare completamente prima di toccarle. meringhe.cotte
  8. Nel frattempo montare la panna con il 10% di zucchero a velo (es. 250ml di panna-25gr.di zucchero a velo)panna.montata
  9. Riempire l’interno delle mini pavlove con la panna montata e decorare con le fragole precedentemente preparate… Irrorare con il succo e servire.pavlova.alle.fragole
Print Recipe
Mini pavlova alle fragole - ricetta fresca e golosa
mini.pavlova.alle.fragole
Porzioni
Porzioni
mini.pavlova.alle.fragole

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend