Primi/ Primi con verdure/ Ricetta/ Ricette con le uova

Gnocchi di patate facili da fare.

Gnocchi di patate facili da fare, ecco una ricetta alla portata veramente di tutti e vi posso assicurare che se ci sono riuscita io ci può riuscire chiunque!

gnocchi di patate

In passato, tantissimi anni fa, quando ero alle prime esperienze con la cucina, mi cimentai nella preparazione.. dei.. degli..gnocchi di patate…

a proposito quale articolo si mette al plurale? 🙄

Non vi nascondo che il risultatto furono dei mattoncini talmente duri che mi levarono totalmente la voglia di rifarli.

Ho capito però gli errori che avevo fatto allora, anche perchè, adesso sul web ci sono tanti  video che svelano i piccoli segreti e trucchetti per avere un risultato perfetto.

Per prima cosa bisogna usare delle patate vecchie ricche di amido e quindi povere di acqua,

lessarle in acqua salata e schiacciarle subito dopo, per ultimo aspettare che si raffreddino bene.

Questo farà si che al momento dell’impasto le patate assorbiranno poca farina (quella giusta) responsabile della durezza degni gnocchi.

Adesso gli gnocchi non sono più un problema e in famiglia sono molto apprezzati da tutti.

Non pensate inoltre che ci voglia troppo tempo, stamattina ho deciso di fare gli gnocchi di patate alle 11.30 e alle 13.30 erano già pronti sulla mia tavola 😉

Print Recipe
gnocchi di patate
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 15 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa lavare molto bene le patate per eliminare ogni traccia di terra, metterle in un solo strato in una casseruola e coprirle con abbondante acqua salata. Portare a bollore e cuocerle finchè i rebbi di una forchetta riusciranno a penetrare nelle patate senza fatica. Scolare le patate e sbucciarle subito. Per non scottarmi io mi sono aiutata con dei tovaglioli. Passarle con il passaverdure o con lo schiacciapatate. Non usate robot da cucina altrimenti l'impasto risulterà colloso.
    gnocchi.di.patate1
  2. Allargare le patate schiacciate sul piano di lavoro e far raffreddare completamente. basteranno circa 15 minuti. Fare una fontana e versare all'interno l'uovo e la farina. Impastare velocemente e fermatevi appena l'mpasto si sarà compatatto.
    gnocchi.di.patate2
  3. Formare una palla e tagliare a fette, formare dei bastoncicni da cui ricavare i tocchetti. Ripassare gli gnocchi sui rebbi della forchetta per dare la classica forma agli gnocchi. Se avete l'apposito strumento è il momento di usarlo 😉
    gnocchi.di.patate5
  4. Portare a bollore abbondante acqua salata e cuocere gli gnocchi per circa 5 minuti. Quando verranno a galla proseguire ancora per altri 2 minuti, scolare con una schiumarola e adagiarli in una pirofila. condire con il sugo che più vi piace.
    gnocchi.di.patate6
  5. Io li adoro conditi con un sugo di pomodoro fresco e basilico!
    gnocchi.di.patate8

Siete anche voi delle fan degli gnocchi?  Allora vi piaceranno anche gli

Gnocchi di ricotta

e gli

Gnocchi di zucca al pomodoro

Ora non mi resta che provare gli gnocchi all’acqua dal blog  Sciuè Sciuè della mia carissima amica @Clara Varriale

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Coscia di coniglio e cavolini di Bruxelles cotti a bassa temperatura

Send this to a friend